CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Cervignano 53
2 Primorje 51
3 Tolmezzo-Carnia 43
4 Virtus Corno 43
5 Sistiana Sesljan 41
6 Risanese 39
7 Zaule Rabuiese 35
8 Chiarbola P. 35
9 Pro Romans M. 27
10 Trieste Calcio 27
11 Ol3 26
12 ISM Gradisca 25
13 Mladost SZ 25
14 Costalunga 25
15 Valnatisone 24
16 San Giovanni 13
ULTIMO TURNO
10-03-2019
 
Tolmezzo-Carnia 1 : 2 ISM Gradisca
PROSSIMO TURNO
24-03-2019
 
Primorje - Tolmezzo-Carnia
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Mercoledì, 13 Giugno 2018 14:20

PULCINI 2009 ... E PER FINIRE UN PARI D'ORO!

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Torneo Provinciale Pulcini 2009 (recupero 1^ giornata)
BUTTRIO - TOLMEZZO
Gol per il Tolmezzo: 1°t Cacitti; 4°t Grassi

Buttrio, 9 giugno 2018. A fine anno arriva sempre il momento di raccogliere, di valutare i risultati di un lavoro lungo nove mesi, quasi un esame scolastico. I piccoli calciatori del Tolmezzo, quasi a sentire l’importanza dell’impegno, tirano fuori una prestazione di grande livello tecnico e caratteriale. Già nel primo tempo si percepisce che assisteremo ad una partita intensa e ricca di spunti. Un caldo afoso ci mette un po' in difficoltà, le boracce sembrano bucate. Nonostante tutto, compreso un avversario tosto e ben messo in campo, rispondiamo colpo su colpo e passiamo meritatamente in vantaggio: pregevole azione sulla fascia di Riccardo Tantone che mette in mezzo una bella palla che Christian Cacitti, con un tocco ravvicinato, mette dentro. Quando cominciamo ad assaporare la vittoria del tempo, a pochi secondi dalla fine arriva il pareggio dei nostri avversari direttamente su calcio di punizione. Il secondo tempo, sulla falsa riga del primo, ci costringe un pò a subire fisicamente il nostro avversario, però non ci lasciamo prendere dal panico e rispondiamo molto bene a tutte le loro iniziative. Per una giocata un po' fortuita becchiamo il gol che ci costa il tempo. Per niente demoralizzati ci sediamo in panca, dico poche parole, vedo che il gol preso ha creato non poco malumore, sento voglia di rivalsa. Ripartiamo a testa bassa, Giosuè e Riccardo Tantone, sgusciano via come anguille, dietro non si passa, Riki Ianich e Fede mordono come due bulldog, in mezzo Simone difende e costruisce come un centrocampista esperto e, a turno, Luca, Lorenzo e Christian non fanno mancare il loro aiuto. Poi c’è sempre Tommy, molto difficile fargli gol. Eppure nonostante tutto non riusciamo a vincere neanche il terzo tempo. La fatica adesso è evidente, gli acciacchi di una stagione  vengono fuori, molti calciatori non sono al meglio ed il caldo non ha pietà di noi. In panchina nessuno si arrende, un solo pensiero, andiamo in campo per vincere. Personalmente sento parecchio la partita, i bambini meritano la soddisfazione di uscire dal campo con un bel risultato, ci teniamo tutti e non solo in campo, fuori i genitori sono attaccati alla recinzione, percepiscono il momento e vogliono contribuire nel far raccogliere ai propri piccoli una grande soddisfazione. Papà Ianich vorrebbe entrare in campo, chi invece c’è già,  papà Ilari, papà Franco e Mery,  miei grandi e preziosi collaboratori, sostenuti da papà Cossetti in versione fotografo, ormai sono dei tifosi scalmanati che da posizione privilegiata spingono i propri beniamini verso la vittoria. Vittoria nel quarto e ultimo tempo che arriva grazie ancora ad una bella giocata di squadra, a suggellare sul campo la tanto ambita promozione, come alla fine di un anno scolastico. Il marcatore che ha fatto saltare di gioia tutti? Il piccolo grande Giosuè! Poco da aggiungere, ho avuto la fortuna di guidare un gruppo fantastico di “piccoli calciatori“, ciascun di loro mi ha lasciato qualcosa di importante, compresi gli assenti Giovanni, Niccolò, Andrea e Alberto che porterò sempre con me. Spero di aver dato a loro le basi per intraprendere una splendida avventura calcistica piena di grandi soddisfazioni. Ringrazio Mirko, Cristian, Gianni e Mery per la preziosa collaborazione.
Santi Restifo
Letto 554 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Giugno 2018 18:15

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1