CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 ISM Gradisca 6
2 Primorje 6
3 Virtus Corno 6
4 Sistiana Sesljan 4
5 Pro Cervignano 4
6 Tolmezzo-Carnia 4
7 Chiarbola P. 3
8 San Giovanni 3
9 Trieste Calcio 3
10 Risanese 2
11 Zaule Rabuiese 1
12 Mladost SZ 1
13 Ol3 1
14 Valnatisone 0
15 Pro Romans M. 0
16 Costalunga 0
ULTIMO TURNO
16-09-2018
 
Trieste Calcio 0 : 1 Tolmezzo-Carnia
PROSSIMO TURNO
23-09-2018
 
Tolmezzo-Carnia - San Giovanni
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Lunedì, 12 Marzo 2018 20:06

GIOVANISSIMI "SPERIMENTALI": TERZA VITTORIA CONSECUTIVA

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA B (8^ giornata di ritorno)
COMETAZZURRA - TOLMEZZO 0-2 (p.t. 0-2)
gol: nel 1° tempo al 6° Vuerich e al 32° Sanchez
COMETAZZURRA: Cocetta, Sclauzero, Valvason, Del Zotto, Zanello, Pellizzari, Coloricchio, Pertoldi, Mascherin (1' s.t. Mantoani), Moorelli, Pilosio (11' s.t. Caccialepre); a disposizione Zanin e Gorza. Allenatore Emanuele Seculini.
TOLMEZZO CARNIA: Beltrame, Ciani, Candoni (1' s.t. Romanin Alex), Luca, Fachin, Urban, Romanin Patrich (1' s.t. Accaino), Vuerich, Sanchez, Del Missier (31' s.t. Blanco), Plozner (18' s.t. Carew). Allenatore Stefano Antonipieri.
Arbitro: Arcidiacono Mutti Guglielmo della Sezione di Pordenone
Note: ammonito Valvason.

Talmassons, 11 marzo 2018. Con un primo tempo di buon spessore i giovanissimi tolmezzini mettono al sicuro il risultato, per poi amministrarlo nella ripresa anche se con qualche fatica, vista la crescita soprattutto fisica degli avversari che per metà della frazione ci mettono sotto. Queste le azioni salienti: al sesto minuto Vuerich va subito in gol sfruttando un bel lancio di Sanchez (autore assieme a Carew di una prova davvero brillante), al 20° tiro insidioso da lontano di Luca e subito dopo tiro di Vuerich di poco a lato. Al 25° bella parata del nostro Beltrame nell'unica azione avversaria di tutto il primo tempo. La supremazia di gioco tolmezzina è quasi assoluta e si produce una gran mole di gioco e belle azioni, ma il raddoppio di Sanchez arriva solo a tre minuti dalla fine. Nella ripresa gli avversari crescono di intensità e ci mettono sotto, complice anche un vistoso calo fisico del nostro centrocampo, dovuto anche al campo reso pesante dalla pioggia insistente; se non si tratta di assedio poco ci manca e si registrano alcune occasioni importanti degli azzurri (anche se in un paio di occasioni pesa il sospetto di fuori gioco). Pur con qualche difficoltà, si resiste, così gli avversari con il passare del tempo diventano un po' meno efficaci e dalla metà della frazione non sono più pericolosi, invece noi abbiamo prodotto due grandi occasioni con Carew, in particolare al 61° con un tiro fuori di un soffio e al 67° con un gol annullato per fuori gioco ai più apparso inesistente. Nota di colore: da segnalare l'ottima accoglienza della società ospitante per un festoso "terzo tempo". David Accaino

Letto 262 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2018 20:18

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1