CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Gorizia 72
2 Juventina S.Andrea 58
3 Primorje 57
4 ISM Gradisca 55
5 Valnatisone 47
6 Pro Cervignano M. 46
7 Tolmezzo Carnia 46
8 Zaule Rabuiese 38
9 Costalunga 35
10 Pro Romans Medea 35
11 Sistiana Sesljan 34
12 Trieste Calcio 32
13 Tarcentina 32
14 Fulgor 32
15 Aurora Buonaquisto 30
16 Vesna 13
ULTIMO TURNO
06-05-2018
 
Sistiana Sesljan 2 : 3 Tolmezzo Carnia
PROSSIMO TURNO
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Domenica, 05 Novembre 2017 21:48

PROMOZIONE: CHE MAZZATA CON LO ZAULE!

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
un'immagine della gara di Aquilinia un'immagine della gara di Aquilinia

CAMPIONATO DI PROMOZIONE (9^ giornata di andata)

ZAULE – TOLMEZZO 3-0 (p.t. 1-0)

Gol: p.t. Mormile al 33’; s.t. Sgorbissa al 10’ e Chen al 27’.

ZAULE RABUIESE: Aiello Francesco, Zucca, Cepach, Di Sotto (46’ s.t. Cappai), Leiter, De Bernardi, Sgorbissa (22’ s.t. Lionetti), Marocco, Mormile (38’ s.t. Di Gregorio), Chen, Pepelko (43’ s.t. Aiello Federico); a disposizione Giugovaz, Doz, Bertocchi. Allenatore Euro Petagna

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Faleschini Daniele, Faleschini Gabriele, Capellari, Nassivera (34’ s.t. Cimenti), Fabris Davide, Madi, Fabris Stefano, Floreani (10’ s.t. Cristofoli), Micelli (37’ s.t. Vidotti), Picco; a disposizione Di Giusto, Rovere Michele, Ajello Roberto e Puppis. Allenatore Dario Cicutti.

Arbitro: Margaux Demeio della Sezione di Monfalcone (assistenti Daniele Salvi di Monfalcone e Matteo Aldrigo del Basso Friuli)

Note: ammoniti Aiello Francesco (45’ p.t.), Faleschini Daniele (19’ s.t.), Faleschini Gabriele (21’ s.t.), Micelli (22’ s.t.), Fabris Stefano (46’ s.t.); calci d’angolo 4 a 2 per il Tolmezzo; recuperi 2’ e 6’+1’.

Aquilinia, 5 novembre 2017. Seconda sconfitta in cinque giorni per la giovane truppa di Ivan Veritti (oggi “sostituito” in panchina dal D.S. Cicutti, per la squalifica di una settimana rimediata in seguito alla espulsione di mercoledì a Sant’Andrea). Ma, mentre sul risultato infrasettimanale ci poteva stare più di una recriminazione, la sconfitta di oggi è stata netta e meritata, con i padroni di casa che ci hanno messi in difficoltà, con la determinazione e l’aggressività (oltre che, naturalmente, con alcune individualità di ottimo spicco), nell’arco di tutta la gara. A ben guardare, comunque, un motivo di recriminazione ci sarebbe: siamo al 45’ del primo tempo sul risultato di 1 a 0, il portiere di casa, palla in mano, sferra un calcio da tergo a Floreani, reo di averlo disturbato nel suo intervento, a gioco attivo. L’arbitra interrompe il gioco, ammonisce il portiere e, stranamente, riprende il gioco (errore tecnico?) con una palla a due; a nostro avviso ci sarebbero stati invece l’espulsione di Francesco Aiello e, soprattutto, il calcio di rigore a favore del Tolmezzo. In superiorità numerica, e con il risultato in parità, avremmo potuto assistere a tutto un altro secondo tempo.

 

Letto 525 volte Ultima modifica il Domenica, 05 Novembre 2017 21:55

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1