CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Primorje 33
2 Virtus Corno 32
3 Pro Cervignano 30
4 Tolmezzo-Carnia 26
5 Sistiana Sesljan 26
6 Chiarbola P. 22
7 ISM Gradisca 21
8 Risanese 19
9 Mladost SZ 17
10 Zaule Rabuiese 16
11 Pro Romans M. 13
12 Valnatisone 12
13 Trieste Calcio 11
14 Costalunga 11
15 Ol3 10
16 San Giovanni 9
ULTIMO TURNO
09-12-2018
 
Tolmezzo-Carnia 1 : 0 Chiarbola P.
PROSSIMO TURNO
16-12-2018
 
Risanese - Tolmezzo-Carnia
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Mercoledì, 01 Novembre 2017 22:18

CON LA JUVENTINA SCONFITTA IMMERITATA - PARATO UN RIGORE A CRISTOFOLI

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
La formazione scesa in campo con la Juventina La formazione scesa in campo con la Juventina

JUVENTINA - TOLMEZZO 1-0 (p.t. 1-0)

Gol: p.t. al 10’ Zamora

JUVENTINA S.ANDREA: Stergulc, Federico Marini, Ormellese, Racca, Nicola Marini, Innocenti, Hribersek (49’ s.t. Popovic), Kozuh, Zamora (15’ s.t. Madonna), Veljkovic (5’ s.t. Della Ventura), Dragosavljevic (43’ s.t. Kerpan); a disposizione Braini e Radev. Allenatore Nicola Sepulcri.

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Daniele Faleschini, Gabriele Faleschini, Capellari, Federico Rovere (24’ s.t. Nassivera), Davide Fabris, Vidotti (18’ s.t. Ajello), Stefano Fabris (33’ s.t. Cimenti), Cristofoli, Madi, Polettini (27’ s.t. Candotti); a disposizione Di Giusto, Picco e Floreani. Allenatore Ivan Veritti.

ARBITRO: Stefano Zilani della sezione di Trieste (assistenti Guido De Marinis e Pierfrancesco Carlevaris della sezione di Trieste)

Note: ammoniti Ormellese (41’ p.t.), Dragosavljevic (36’ s.t.), Stergulc (49’ s.t.) e Innocenti (50’ s.t.); allontanato al 13’ s.t. mister Veritti; al 20’ Cristofoli ha fallito un calcio di rigore; angoli 8 a 3 per la Juventina; recuperi 2’ e 6’.

Gorizia, 1° novembre 2017. Si è recuperata oggi a Sant’Andrea la gara sospesa lo scorso 22 ottobre per una “bomba d’acqua” che, all'intervallo, ha reso impraticabile il terreno di gioco. Al termine degli odierni quasi cento minuti di gioco siamo usciti sconfitti di misura, ma la squadra di casa deve ringraziare soprattutto il portiere Stergulc, che ha neutralizzato un rigore a Cristofoli oltre ad aver più volte chiuso lo specchio della porta ai nostri attaccanti.

Andiamo improvvisamente sotto dopo 10 minuti: un tiro dal limite, “regalato” a Zamora, non viene trattenuto da Simonelli e finisce in angolo; dalla bandierina il pallone spiove in area e, su tocco di un compagno, finisce ancora a Zamora che trova lo spiraglio vincente. Al 19' su conclusione di Vidotti un difensore salva a portiere battuto e, sul proseguimento dell'azione, Cristofoli viene atterrato appena dentro l’area (da notare che pochi secondi prima poteva starci un altro penalty a favore del Tolmezzo, sempre per un fallo su Cristofoli); del conseguente rigore, siamo al 20’, si incarica lo stesso Cristofoli che tira rasoterra ed angolato ma non troppo forte, così che Stergulc si allunga sulla sua destra e ribatte, così come ribatte in angolo il susseguente tentativo di tap in. Al 27’ Polettini, su retropassaggio di Fabris, conclude alto sulla traversa dai 15 metri e, al 35’, la squadra di casa va vicino al raddoppio ancora con Zamora, che si presenta davanti a Simonelli centrando il palo interno, con palla che viene poi allontanata da Rovere. Al 44’ assistiamo, in rapida sequenza, alla tripla conclusione (da parte di Polettini e Cristofoli) verso la porta goriziana, con Stergulc che si supera due volte, intervallato da un difensore (respinta di petto?). Nel secondo tempo la gara la fa solo il Tolmezzo, senza comunque mai riuscire ad essere veramente pericoloso. Al 5’ è Madi a tentare la via del gol, ma la sua conclusione viene ribattuta in angolo da Stergulc. Poi solo tentativi che non trovano finalizzazione e, al 45’, un tiro di Candotti respinto dal portiere della Juventina. In conclusione un buon Tolmezzo, che non meritava di perdere, che paga però la poca “convinzione” al momento di finalizzare.

 

Letto 554 volte Ultima modifica il Mercoledì, 01 Novembre 2017 22:48

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1