CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Cervignano 48
2 Primorje 44
3 Virtus Corno 40
4 Tolmezzo-Carnia 40
5 Sistiana Sesljan 36
6 Chiarbola P. 32
7 Risanese 32
8 Zaule Rabuiese 28
9 Costalunga 24
10 Pro Romans M. 23
11 Mladost SZ 23
12 Ol3 22
13 ISM Gradisca 21
14 Valnatisone 21
15 Trieste Calcio 21
16 San Giovanni 12
ULTIMO TURNO
17-02-2019
 
Sistiana Sesljan 2 : 2 Tolmezzo-Carnia
PROSSIMO TURNO
24-02-2019
 
Tolmezzo-Carnia - Pro Romans M.
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
NEWS PRIMO PIANO

NEWS PRIMO PIANO (405)

Domenica, 17 Febbraio 2019 17:43

ANCORA DOPPIO PASTA, A SISTIANA E' 2 A 2

Scritto da

CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. B FVG - 21^ GIORNATA 

SISTIANA – TOLMEZZO 2-2

GOL: pt 44' Francioli; st 25' Miklavec, 26' e 30' Pasta.

SISTIANA: Zucca, M.Fabris (16'st Cociani), Del Bello, Francioli, Zlatic, Carli, Del Rosso, Miklavec, Colja, Bozicic (23'st Carlevaris), Tawgui (43'st Pocecco). All. Musolino

TOLMEZZO: Simonelli (9'st Di Giusto), Zancanaro (9'st Madi), Scarsini (1'st G.Faleschini), Capellari, D.Faleschini, D.Fabris, Sabidussi, Forte, Pasta, G.Micelli, S.Fabris. All. Veritti.

ARBITRO: Nadal di Pordenone (De Marinis-Melchiorre)

NOTE: Espulsi per doppia ammonizione Francioli, Colja e Davide Fabris per doppia ammonizione; ammoniti Carlevaris, Pocecco e Forte.

SISTIANASotto di due gol a venti minuti dallo scadere il Tolmezzo riesce a strappare il pareggio in casa di una delle dirette rivali nella corsa playoff, il Sistiana di mister Musolino che sul proprio campo di Visogliano era riuscita ad imbrigliare i ragazzi di Veritti per oltre un tempo.
Una gara "rognosa" che ha visto le due formazioni sotto tono combattersi il pallone per gran parte del primo tempo senza però creare grosse occasioni da rete, fino al 44' quando i padroni di casa sugli sviluppi di una confusa azione in area carnica, dopo una serie di ribattute, trovano il tocco decisivo in rete di Francioli, forse in posizione di fuorigioco.

Al rientro dagli spogliatoi doppia tegola per i rossoazzurri, con Scarsini che deve lasciare il campo per uno stiramento, al suo posto dentro Gabriele Faleschini, e poco dopo pure Zancanaro finisce ko con il doppio cambio obbligato per Veritti che per rispettare la norma dei fuori quota deve inserire Di Giusto al posto di Simonelli tra i pali e quindi Madi per Zancanaro.

Al 25' arriva il raddoppio del Sistiana firmato da Miklavec su un calcio di punizione dalla destra ma la reazione del Tolmezzo è immediata e un minuto più tardi è Andrea Pasta a spedire il pallone del 2 a 1 in rete su colpo di testa deviato poi da un difensore gialloblu. Francioli si prende il doppio giallo e lascia i suoi in 10, al 30' con un gran tiro dal limite dell'area Pasta sigla la doppietta personale (la seconda in sei partite giocate, con le sue marcature che salgono ora a quota 7, numeri incredibili).

Nel finale espulsi pure Davide Fabris per il Tolmezzo e Colja per il Sistiana, dopo sette minuti di recupero finisce un match tiratissimo, che porta in dote un punto prezioso per i carnici, ora saliti al 3^ posto in coabitazione con la Virtus Corno e a -4 dalla seconda Primorje, caduta tra le mura amiche per mano della Risanese. Allunga invece a quota 48 la capolista Pro Cervignano. E domenica al fratelli Ermano arriva la Pro Romans Medea.

Domenica, 17 Febbraio 2019 06:32

JUNIORES DI FORZA AI RIZZI, PRONTO RISCATTO

Scritto da

Campionato Regionale Juniores gir.B (19^ giornata)

UDINE UNITED - TOLMEZZO 1-3

GOL: p.t. 20’Gollino, 23’Micelli, 34’Tosolini, 42‘Nassivera.

UDINE UNITED RIZZI CORMOR: Castenetto, Torossi, Michelini, Petriccione, Vuerich, Bruno, Da Pozzo, Adjehi, Tosolini, Urban, Simsic (Licitra, Pozzana, Gottardi, Di Luch). All. Griffo

TOLMEZZO CARNIA: Baron, Restifo, Banelli, Esposito, De Toni, De Giudici, Nassivera, Piaz (17'st Straulino), Gollino, Micelli (8'st D'Orlando), Nassimbeni (27'st Dinota). All. Serini

ARBITRO: Lutman di Pordenone

NOTE: ammoniti Restifo, Tosolini, Urban.

UDINE - Reduci dalla sconfitta indigesta contro il Lumignacco, gli Juniores di mister Serini riprendono subito la marcia giusta, imponendosi per 3 a 1 contro gli arcigni avversari dell’Udine United, spine nel fianco dei rossoazzurri per tutto l’incontro. Ad aprire le marcature al 20’ ci pensa Gollino, spedendo in rete il pallone lavorato da Nassivera sulla fascia sinistra e servito da Micelli, scattato sul filo del fuorigioco. Tre minuti dopo arriva il raddoppio: azione da manuale in velocità sulla fascia destra, Nassimbeni scambia con Gollino che rende a Micelli il pallone buono per il due a zero. Al 34', su azione da calcio d'angolo, la squadra di casa accorcia le distanze grazie alla semirovesciata acrobatica di Tosolini. A tre minuti dallo scadere della prima frazione il Tolmezzo ristabilisce le distanze portando il risultato sul tre a uno: passaggio di Nassimbeni per la conclusione di Gollino che Nassivera ribadisce in rete quando il pallone sta per attraversare la linea di porta.

Nella ripresa i padroni di casa provano a riaprire i giochi ma la compattezza difensiva carnica guidata tra i pali dal sempre attento Baron fara rimanere il risultato invariato. 

"Il Progetto Motorio è un modo di far crescere i ragazzi in armonia con se stessi, con il pallone, con i propri compagni, in maniera professionale". Così Andrea D'Urso, responsabile del Progetto Motorio dell'Asd Tolmezzo Carnia definisce il proficuo lavoro che sta portando avanti con i calciatori del settore giovanile, dai Pulcini agli Allievi.

"I ragazzi sono delle spugne e stanno migliorando a vista d'occhio". Nell'intervista il racconto e le immagini. 

Giovedì, 14 Febbraio 2019 12:26

SCONFITTA DI MISURA DEGLI UNDER 19 A PAVIA DI UDINE

Scritto da

CAMPIONATO JUNIORES GIR. B

LUMIGNACCO – TOLMEZZO 1-0

GOL: st 12' Cordara Damasco

LUMIGNACCO: Snidero, Cauto, Cecotti (10'st Del Zotto), Aviano (24'st Mikaila), Gigante, Cossovel, Dervisevic (27'st Sebastianutti), Candotti, Cordara Damasco, Coassin (41'st D.Candon), Barden (48'st Manneh). All. Candon.

TOLMEZZO: Baron, Restifo, Drammeh (27'st Nassimbeni), Piaz, Nassivera (12'st Ursella), De Giudici, D'Orlando, Straulino (15'st Esposito), Gollino, Dinota, Vidotti (12'st Micelli). All. Serini

ARBITRO: Toffoletti di Udine

NOTE: Ammoniti Candotti, Restifo, Gollino, De Giudici.

PAVIA DI UDINESconfitta di misura per gli Under 19 scesi in campo mercoledì sera a Pavia di Udine nel recupero della 17^ giornata. Ci si aspettava un match con i reparti offensivi protagonisti (in campo i due migliori attacchi del girone) ed invece si è visto un solo gol, purtroppo firmato dai padroni di casa al 12' del secondo tempo con Cordara Damasco.

Una sfida che scontava in partenza la recriminazione da parte carnica per la mancata concessione dello spostamento di mezz'ora del fischio d'inizio. Ma i ragazzi di mister Serini, con in campo da titolare l'Allievo Vidotti hanno saputo tenere testa per un tempo intero agli avversari, schieratisi guarda caso con i tre titolari fuoriquota della Prima Squadra. In una prima frazione molto equilibrata due le ottime conclusioni dei tolmezzini con Dinota e Drammeh, entrambe parate dal porteiere di casa.

Nella ripresa cambi forzati per gli infortuni di Nassivera e Drammeh, poi come detto al 12' il gol vittoria del Lumignacco, con un tocco sotto porta del numero 9, abile a sfruttare una indecisione difensiva. Marcatura alla quale i rossoazzurri non sono riusciti a rispondere, pur tentandoci in più d'una occasione, anche con l'ingresso in campo di Samuel Micelli.

In classifica si rimane al secondo posto, a tre lunghezze di distanza dall'Ol3 e un punto sopra il Flaibano che deve però recuperare ancora una gara; sabato nuova trasferta in terra udinese contro l'Udine United Rizzi Cormor.

Mercoledì, 13 Febbraio 2019 12:57

JUNIORES IN CAMPO PER IL RECUPERO CON IL LUMIGNACCO

Scritto da

Questa sera, con fischio d'inizio alle ore 19.00 presso il Campo sportivo di Pavia di Udine, il Tolmezzo Carnia Juniores di mister Serini, tornerà in campo per il recupero della sfida della 17^ giornata contro il Lumignacco, rinviata il 2 febbraio scorso per impraticabilità di campo. 

Per gli Under 19 rossoazzurri, reduci dall'ottima vittoria per 4 a 1 contro la Pro Fagagna nel match di sabato scorso, si preannuncia una partita molto delicata, ma il gruppo è conscio delle proprie potenzialità. Sfida nella sfida quella tra i due reparti offensivi più profilici del girone B: i carnici vantano il miglior attacco con 45 gol fatti (di cui 13 a firma Dinota, 12 a firma Gollino, rispettivamente capocannoniere e vice), il Lumignacco insegue a quota 41. 

Obiettivo del Tolmezzo è quello di riconquistare il primato del girone, da lunedì nuovamente retto dall'Ol3 che nel posticipo della 18^ giornata ha superato 2 a 0 la Tarcentina.

I RECUPERI DI OGGI

LUMIGNACCO - TOLMEZZO CARNIA arbitro Gabriele Toffoletti di Udine

PRO FAGAGNA - UDINE UNITED RIZZI CORMOR arbitro Jessica Mecchia di Tolmezzo

RISANESE - PRO CERVIGNANO MUSCOLI arbitro Simone Chesini di Monfalcone

TRIVIGNANO - TRICESIMO arbitro Francesco Lonati di Monfalcone

Domenica, 10 Febbraio 2019 17:41

RITORNANO I TRE PUNTI AL FRATELLI ERMANO

Scritto da

CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. B 20^ GIORNATA

TOLMEZZO – MLADOST 2-1

GOL: pt 21' Pasta, 33' Pierobon su rigore; st 16' Stefano Fabris.

TOLMEZZO: Simonelli, Nassivera (28'st D.Faleschini), Scarsini, Capellari, F.Rovere, D.Fabris, Madi (33'st G.Micelli), G.Faleschini (20'st Forte), Pasta, S.Fabris (43'st Sabidussi), Drammeh. All. Veritti.

MLADOST: Cantamessa, Mania, Malaroda, Tabai, Candusso, E.Cadez, Ligia (49'st Milan), R.Furlan (45'st Bressan), A.Cadez (29'st S.Furlan), Pierobon(38'st Caus), Sangalli (43'st Patessio). All. Caiffa.

ARBITRO: Giormani di Trieste (Casella-Pecile)

NOTE: Ammoniti Simonelli, Scarsini, F.Rovere, 14, Tabai, Furlan, A.Cadez. Allontanato al campo mister Veritti.

TOLMEZZOTorna a vincere tra le mura amiche il Tolmezzo Carnia, tre punti casalinghi che mancavano dall'9 dicembre quando a capitolare fu il Chiarbola. Stavolta la vittima è il Mladost, squadra che all'andata superò i carnici e che anche oggi si è dimostrata molto ostica.
Ancora a segno Andrea Pasta, sempre più piacevole scoperta per il campionato di Promozione, l'attaccante sblocca l'incontro al 21' del primo tempo, firmando con una geniale spizzicata spalle alla porta, il suo quinto gol in cinque partite su assist dalla destra di Madi.
Fino a quel momento il match aveva visto i padroni di casa gestire il gioco con una certa superiorità, andando a sfiorare il vantaggio al 15' con Stefano Fabris che in girata di destro aveva spedito di poco sul fondo. Poco dopo la mezz'ora però, causa un tocco troppo "rude" di capitan Rovere, fallo in area su Cadez, gli ospiti ottengono la massima punizione con Pierobon a trasformare il penalty dell'1 a 1. Il Tolmezzo non ci sta e si riaffaccia dalle parti di Cantamessa sfruttando le fasce, gli avversari però giocano sulla fisicità e respingono gli assalti.

Nella ripresa i rossoazzurri ripartono con il piglio giusto e al 16' ecco il meritato vantaggio, grazie a Stefano Fabris che insacca tra palo e portiere, risalendo il vertice destro dell'area dopo essere stato imbeccato da Drammeh. La partita si incattivisce, il direttore di gara perde le redini, non vede una gomitata di Mania su Davide Fabris, gesto che fa scaldare gli animi in panchina e a farne le spese poi nel corso della seconda frazione è mister Veritti, il quale viene allontanato dal terreno di gioco. I ragazzi continuano a spingere, Drammeh lotta e conquista palloni a centrocampo, Giacomo Micelli rinforza il fronte offensivo e alla mezz'ora arriva la chance per chiudere la gara: proprio su un'azione propiziata da Micelli, arriva un ottimo pallone in area per Stefano Fabris che aggancia bene ma spedisce incredibilmente alto sopra la traversa, praticamente a porta vuota. Nel finale Caiffa ruota l'intero reparto d'attacco, il Mladost si getta in avanti ma la retroguardia carnica non si fa sorprendere e guadagna la vittoria.

Ai piani alti della classifica vincono tutte, a parte il Chiarbola, e domenica si va a Sistiana (che ci tallona a quattro punti) per un match da non fallire.

Sabato, 09 Febbraio 2019 17:58

UNDER 19, GOLLINO E DINOTA STENDONO LA PRO FAGAGNA

Scritto da

CAMPIONATO REGIONALE JUNIORE GIR. B 18^ GIORNATA

TOLMEZZO – PRO FAGAGNA 4-1

GOL: pt 20' Paoloni, 27' Dinota; st 3' Gollino, 25' Dinota, 35' Gollino.

TOLMEZZO: Baron, Ursella, Restifo, Zancanaro, De Toni, De Giudici, Piaz (29'st Nassimbeni), Esposito (16'st Straulino), Gollino, Dinota (42'st Colonna), D'Orlando. All. Serini

PRO FAGAGNA: Simonitto (37'st Bruno), Toso (10'st De Prato), Paoloni, Lauzana, Da Frè, Prosperi, Fidenato (1'st Hoxka), Lestani (15'st Cuberli), Gaspardis (22'st Costantini), Birarda, Bassi. All. Bassi

ARBITRO: Facca di Udine

NOTE: ammoniti De Giudici.

TOLMEZZOOttima prova di forza degli Juniores di mister Serini che si vendicano della sconfitta dell'andata superando per 4 a 1 l'ostica Pro Fagagna. Una partita che ha visto i rossoazzurri schierati in campo con un 4-5-1, gli innesti dal primo minuto dell'Under17 Ursella e Zancanaro centrale di centrocampo, con gli esterni Dinota e D'Orlando a supportare l'ariete Gollino. Dopo un avvio equilibrato, gli ospiti però si sono portati in vantaggio al 20' con un affondo sulla fascia destra di Fidenato, andato via a Restifo e perfetto nel servire con un traversone l'accorrente Paoloni, il quale di piattone ha messo il pallone sotto l'incrocio. Pronta però la reazione dei carnici che sette minuti più tardi hanno ottenuto il pareggio: gran bordata di Piaz dai trenta metri, Simonitto para ma non trattiene ed arriva lesto lesto Dinota ad infilare la sfera in rete. Il Tolmezzo prende consapevolezza delle proprie doti e continua a spingere ma gli avversari sanno coprirsi a dovere.

Al rientro dagli spogliatoi ecco che gli uomini di Serini ribaltano il risultato portandosi in vantaggio dopo soli tre minuti grazie a Gollino, puntuale a spedire nel sacco l'assist di D'Orlando. I padroni di casa non si accontentano, vogliono chiudere il match e mostrano interessanti spunti offensivi in verticale. Gollino ci prova ancora al 15' con una botta dal limite che si spegne di poco sul fondo, poi al 25' sugli sviluppi di un calcio di punizione di Zancanaro dai 25 metri, è Dinota a farsi nuovamente rapace in area, firmando il 3 a 1 e la doppietta personale. Per il numero 10 rossoazzurro si tratta del 13° sigillo in campionato che lo porta in testa alla classifica marcatori. Gli avversari provano a rimettersi in partita, da calcio piazzato è Costantini a chiamare in causa Baron che in due tempi salva i pali. La rete che fissa il risultato sul 4 a 1 arriva poi al 35' ed è sempre frutto dell'accoppiata Dinota-Gollino, con il primo dalla destra ad imbeccare il numero 9, letale a siglare il suo 12° gol stagionale.

In classifica il Tolmezzo si porta temporaneamente in vetta a quota 39 punti, raggiungendo l'Ol3 che giocherà lunedì. Mercoledì a Pavia di Udine invece per i carnici è in programma il recupero della delicata sfida contro il Lumignacco, rinviata sette giorni fa. Poi sabato trasferta da non sbagliare contro l'Udine United.

Nell'intervista bomber Gollino racconta il momento della squadra.

Domenica, 03 Febbraio 2019 17:27

NON SI VA OLTRE IL PARI CONTRO LA VALNATISONE

Scritto da

CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. B
19^ GIORNATA

TOLMEZZO – VALNATISONE 1-1

GOL: pt 4' Sokanovic, 45' Pasta.

TOLMEZZO: Simonelli, D.Faleschini, G.Faleschini, Scarsini, Rovere, D.Fabris, Sabidussi (42'st S.Micelli), Forte (21'st S.Fabris), Pasta, G.Micelli (28'st Madi), Zancanaro. All. Veritti.

VALNATISONE: Giordani, Snidarcig, Dorbolò (42'st Beltrame), Snidaro, Rausa, Sittaro, Novelli (21'st Comugnaro), Pocovaz, Sokanovic (15'st Rodic), Miano (31'st Gosegnach), Nin. All. Fabbro.

ARBITRO: Trotta di Udine (Roman Fullin-Corsano)

NOTE: Ammoniti Rovere, Zancanaro, Sokanovic, Dorbolò.

TOLMEZZO – Rimane ancora tabù il campo B del fratelli “Ermano” e alla fine di un match per gran parte comunque dominato, i ragazzi di mister Veritti non vanno oltre il pareggio contro una modesto Valnatisone. Una gara che ha visto gli avversari subito portarsi in avanti al 4' con un'azione probabilmente viziata da un fallo non fischiato alla trequarti, chiusa in gol con una botta dalla distanza di Sokanovic per lo 0 a 1. I carnici si sono subito rigettati in avanti per rimettere in parità i conti, provandoci sia con incursioni dalle fasce sia con conclusioni dalla distanza. Al tiro si sono visti i vari Giacomo Micelli, Sabidussi, Davide Fabris e Pasta ma senza fortuna. Fino al 45' quando proprio Pasta, autore di un'altra ottima marcatura, arriva un tiro potente dalla destra che è andato a gonfiare la rete di Giordani sotto la traversa. Per la punta termale quarto gol in quattro partite. Letale.

Al rientro dagli spogliatoi, con gli avversari coperti bene in difesa, il Tolmezzo ha faticato a trovare gli spazi giusti per riportarsi a rete. Veritti quindi ha tentato prima la carta Stefano Fabris per rinforzare il centrocampo, poi l'innesto di Madi (partito dalla panchina perchè non al meglio della condizione). A rendersi pericoloso al 18' capitan Rovere che sugli sviluppi di un corner ha provato la botta al volo, chiamando agli straordinari l'estremo difensore ospite. Quindi altra ottima chance sul finale con un cross dalla destra di Stefano Fabris che Samuel Micelli ben appostato a centro area non è riuscito a spedire in porta da due passi. Brivido finale sul fronte opposto, con i carnici scoperti e Rodic a involarsi verso la porta dalla fascia sinistra, determinante la chiusura sul primo palo di Simonelli.

Il punto guadagnato conferma il quarto posto in classifica a quota 36, davanti impattano nel big match pirotecnico Primorje e Virtus Corno, ne approfitta la Pro Cervignano che sale in vetta con 42 punti mentre dietro ai rossoazzurri si rifanno sotto Sistiana e Chiarbola, a quota 32. Domenica nuova sfida casalinga da non sottovalutare contro il Mladost.

Sabato, 02 Febbraio 2019 10:12

IL PROGRAMMA DEL WEEKEND TOLMEZZINO

Scritto da

Oggi, sabato 2 febbraio, tornano in campo gli Juniores Under19, impegnati nella 4^ giornata del girone di ritorno: saranno in scena a Pavia di Udine contro il Lumignacco, fischio d'inizio alle 17.30 sul campo di via E.Fermi

Domenica 3 febbraio, per quanto riguarda la 2^ giornata della II Fase del Campionato Allievi Under 17 la sfida tra Tolmezzo Carnia e Unione Calcio 3 Stelle si giocherà sul campo del Comunale “Costantini” a Trasaghis, con fischio d'inizio alle 10.30.

I Giovanissimi Under 15 per la 2^ giornata della II Fase del girone D, sono impegnati in trasferta contro il Prata Falchi Visinale, fischio d'inizio ore 10.30 sul campo di via Centro a Visinale

I Giovanissimi Under 14 per la 4^ giornata della II fase del girone D, giocano sul campo B del Comunale "Fratelli Ermano", con inizio alle 10.30, di fronte si troveranno il Sant'Andrea-San Vito, squadra di San Dorligo della Valle

La Prima Squadra, viste le avverse condizioni meteo di questi giorni, disputerà la gara di domenica contro il Valnatisone,  sul Campo B del comunale “Fratelli Ermano”, sempre con fischio d'inizio alle 15.00. Il terreno di gioco in sintetico è stato sistemato a tempi di record, così come gli spalti, pronti per accogliere i tifosi rossoazzurri.

CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. B FVG
18^ GIORNATA

SAN GIOVANNI TS – TOLMEZZO 2-3

GOL: pt 20' Pasta; st 12' Pasta, 29' Catera, 40'Capellari, 43' Zacchigna

SAN GIOVANNI: Spadaro, Costa, Favero (21'st Pichel Russino), Suttora (31'st Bonetti), Santoro, Di Lenardo, Zollia (10'st Cipolla), Catera, Zacchigna (21'st Venturini), Nuzzi (39'st Palermo), Grando. All. Calò

TOLMEZZO: Simonelli, Nassivera Matteo, Scarsini, Capellari, F.Rovere, D.Fabris, Madi (27'st G.Micelli), G.Faleschini (41'st Forte), Pasta, Sabidussi (44'st S.Fabris), Zancanaro (43'st Drammeh). All. Veritti

ARBITRO: Luglio di Monfalcone (Cifù-Bearzotti)

NOTE: ammoniti Costa, Suttora, Nuzzi, Cipolla, Bonetti, G.Faleschini, Forte, Drammeh e Rovere.

TRIESTE – L'impegno in casa del fanalino di coda doveva essere dei più abbordabili, alla fine la vittoria è arrivata ma la sofferenza per i rossoazzurri è stata un po' troppa. Reduci dalla sconfitta casalinga contro il Trieste Calcio, i ragazzi di Veritti sono scesi a San Giovanni con la consapevolezza di dover ottenere un pronto riscatto. E nella prima frazione di gara, con Pasta schierato per la prima volta da titolare in accoppiata a Madi e con Sabidussi alle loro spalle, il Tolmezzo è riuscito a prendere subito in mano il pallino del gioco. Ed è stato proprio il terzetto offensivo a sfiorare più volte il vantaggio nel primo quarto d'ora di gioco costruendo diverse limpide palle gol, fino a riuscire a sbloccare il risultato al 20' proprio con Pasta.

Al rientro dagli spogliatoi ancora i carnici a comandare il gioco riuscendo a raddoppiare, sempre con Pasta che è riuscito a mettere così in cascina il terzo gol su tre partite disputate. Ma l'incontro inizia a prendere un'altra piega quando i locali accorciano alla mezz'ora con Catera. La reazione arriva al 40' grazie a Capellari che spedisce in rete su un bel pallone di Fabris. Tutto sembra raddrizzato ma il San Giovanni si rifà sotto ancora una volta con Zacchigna e sfiora l'insperato pareggio nel recupero, negato da un'ottima parata di Simonelli che salva così i tre punti.

Tre punti che fanno mantenere alla squadra il quarto posto, allungando il margine a sei lunghezze dal quinto, grazie allo stop imposto dallo Zaule al Chiarbola. Domenica in Carnia arriva il Valnatisone, concentrazione e applicazione saranno d'obbligo.

Pagina 1 di 29
UA-54400219-1