CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Cervignano 62
2 Primorje 60
3 Tolmezzo-Carnia 46
4 Virtus Corno 46
5 Sistiana Sesljan 42
6 Risanese 40
7 Zaule Rabuiese 38
8 Chiarbola P. 37
9 Pro Romans M. 36
10 Trieste Calcio 31
11 Valnatisone 30
12 Ol3 30
13 Costalunga 29
14 ISM Gradisca 27
15 Mladost SZ 27
16 San Giovanni 17
ULTIMO TURNO
07-04-2019
 
Ol3 0 : 7 Tolmezzo-Carnia
PROSSIMO TURNO
28-04-2019
 
Tolmezzo-Carnia - Virtus Corno
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Lunedì, 01 Aprile 2019 04:23

IL COSTALUNGA FA DIRE ADDIO ALLE SPERANZE PLAYOFF

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 26^ giornata

TOLMEZZO - COSTALUNGA 0-1

GOL: st 24’ Olio. 36’pt Zetto ha parato un rigore a Davide Fabris.

TOLMEZZO CARNIA: Di Giusto, Sabidussi, Gabriele Faleschini, Capellari (44'st Forte), Rovere, Davide Fabris (44'st Gollino), Samuel Micelli (20'st Madi), Migotti, Pasta, Giacomo Micelli, Stefano Fabris; a disposizione Simonelli, Matteo Nassivera, Piaz e De Giudici. Allenatore Dario Cicutti (mister Veritti è in tribuna, squalificato)

COSTALUNGA: Gianluca Zetto, Krasniqi, Pajkic (18'pt Morina), Poiani, Ferro (1'st Inchiostri), Pertosi, Castellano, Delmoro, Sistiani (43'st Irti), Massimiliano Zetto, Olio; a disposizione Trevisan, Latin, Rossi, Daher e Palmisano. Allenatore Mihelj

ARBITRO: Simone Gambin di Udine ( Roman Fulin- Gondolo)

NOTE: espulso Migotti al 37'st; ammoniti Inchiostri, Rovere, Olio.

TOLMEZZO - Quarta sconfitta di fila e addio speranze playoff per il Tolmezzo, battuto tra le mura amiche dal Costalunga. In classifica si rimane si al terzo posto fermi a quota 43 ma il distacco dalla seconda (Primorje) è salito a 14 punti e quando mancano 4 giornate alla fine rientrare entro i sette punti di distanza necessari all’ammissione agli spareggi è davvero utopistico.

I carnici erano partiti bene, già al 3' con Giacomo Micelli, trovando però l'esterno della rete. All'8' è sempre Giacomo Micelli, il suo tiro viene respinto dal portiere ospite. Un minuto dopo Sabidussi inventa una gran palla sul secondo palo per il colpo di testa di Pasta, che termina fuori di poco. Al 20', su un corner battuto da Davide Fabris, è Capellari a colpire di testa sfiorando la traversa. Al 33' Migotti mette una palla in area per Pasta che attaccato dai difensori avversari finisce a terra. Per l'arbitro Gambin è rigore; sul dischetto si presenta Davide Fabris ma Zetto si supera respingendo il tiro a mezz'altezza. Al 45', sull'ennesimo calcio dalla bandierina di Davide Fabris, Rovere colpisce di testa spedendo il pallone alto sopra la traversa.

Al rientro dagli spogliatoi i rossoazzurri continuano a cercare il gol: al 4' Pasta conclude sul fondo un diagonale da posizione decentrata. Al 13' Sabidussi si cimenta in una percussione nell'area del Costalunga e conclude a botta "quasi" sicura, trovando però la gran parata di Zetto. Al 24' il Costalunga alla prima vera azione della sua partita passa a sorpresa in vantaggio: Olio riceve palla poco oltre la linea del centrocampo e si invola verso l'area di rigore dei carnici, giunto al limite prova il tiro che, complice la deviazione di un difensore, termina in rete nell'angolino basso alla sinistra di Di Giusto. Il Tolmezzo accusa il colpo, prova a rigettarsi in avanti ma le manovre orchestrate non trovano finalizzazione. Al 26' Madi, subentrato da poco, mette palla dentro area per Sabidussi, anticipato al momento del tiro. Sale il nervosismo e si fa fatica a creare gioco, Migotti viene espulso per un fallo su Pertosi; al 44' ultimo tentativo carnici per raggiungere almeno il pareggio con il colpo di testa di Madi che rimbalza davanti alla porta e termina alto sulla traversa.

Letto 285 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Aprile 2019 10:41

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1