CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Gorizia 48
2 ISM Gradisca 35
3 Pro Cervignano M. 33
4 Primorje 32
5 Tolmezzo Carnia 32
6 Juventina S.Andrea 32
7 Valnatisone 31
8 Zaule Rabuiese 29
9 Pro Romans Medea 28
10 Costalunga 27
11 Trieste Calcio 24
12 Fulgor 21
13 Sistiana Sesljan 20
14 Tarcentina 17
15 Aurora Buonaquisto 14
16 Vesna 12
ULTIMO TURNO
18-02-2018
 
Tolmezzo Carnia 0 : 0 ISM Gradisca
PROSSIMO TURNO
25-02-2018
 
Vesna - Tolmezzo Carnia
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Martedì, 06 Febbraio 2018 17:44

ALLIEVI: VITTORIA MERITATA COL TORRE PER I RAGAZZI DI MISTER MARINI

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI (seconda fase - 3^ giornata andata)

TORRE – TOLMEZZO 1-3 (p.t. 1-1)

Gol: p.t. Torre al 15’, Zanier al 25’; s.t. Cimenti al 15’, Ursella al 26’.

TORRE PORDENONE: Moretto, Ibrahima (32’ s.t. Mazzucchin), Lodi (5’ s.t. De Ros), Xhaferri, Gallini, Zorat, Pezzutti, Gobbo, Termentini (15’ s.t. De Pin), Coluccia (8’ s.t. Lagravinese), Battel (19’ s.t. Venier); a disposizione Doci. Allenatore Tullio Colicchia.

TOLMEZZO CARNIA: Baron, Zanier (5’ s.t. Ursella), Fior, Urban, De Giudici, Nassivera (30’ s.t. Esposito), Copetti (14’ s.t. Temil), Maion, Vidotti (33’ s.t. Adami), Piaz (18’ s.t. Veritti), Cimenti; a disposizione Dinota. Allenatore Francesco Marini.

Arbitro: Koci Dionis della Sezione di Pordenone.

Note: ammoniti De Giudici, Temil e Vidotti; espulso Gobbo (10’ s.t.)

Torre di Pordenone, 4 febbraio 2018. Seconda partita della seconda fase e, dopo il turno di riposo “forzato”, seconda vittoria consecutiva per gli Allievi di mister Marini. Iniziamo la partita senza D’Orlando (influenzato) e Dinota (in panchina, non al meglio). Al 10’ Baron si oppone alla grande su un tiro ravvicinato di Battel. Al quarto d’ora, su una punizione da centrocampo per il Torre, la palla giunge al limite della nostra area, un attaccante di casa colpisce di tacco, la palla prende una traiettoria beffarda per Baron (forse accecato dal sole)e finisce in rete per il vantaggio del Torre. Il vantaggio dei pordenonesi dura però solo una decina di minuti: al 25’, su un cross di Fior a centro area, Vidotti “spizza” di testa e Zanier, sul secondo palo, insacca per l’uno a uno. Al 32’ assistiamo ad una punizione dai 25 metri di De Giudici, con palla che scheggia la traversa; prima della fine del tempo anche Urban, in mischia, va vicino al gol. Nel secondo tempo, dopo una decina di minuti rimaniamo in superiorità numerica per l’espulsione di Gobbo, reo di aver proferito una “parola di troppo” all’arbitro e al quarto d’ora passiamo in vantaggio: passaggio di Ursella che libera Cimenti al limite dell’area, che non dà scampo al portiere Moretto. Al 26’ possiamo apprezzare un’ottima azione tolmezzina, con Ursella che prende palla a centrocampo, serve Vidotti il quale a sua volta premia l’inserimento di Ursella che, da vero attaccante, insacca. Ursella (ottimo il suo rientro dopo l’infortunio muscolare dello scorso dicembre) ancora protagonista, al 31’, con un lancio per Cimenti che si divora il gol del quattro a uno. Ultima occasione per rimpinguare il bottino due minuti dopo, con il cross di Veritti per la testa di Adami, che alza sopra la traversa. In conclusione: vittoria meritata per i ragazzi di mister Marini che, anche oggi, hanno fatto vedere a tratti belle trame di gioco senza, quasi mai. rischiare niente (note di cronaca di De Giudici senior).

Letto 116 volte

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1