CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Gorizia 72
2 Juventina S.Andrea 58
3 Primorje 57
4 ISM Gradisca 55
5 Valnatisone 47
6 Pro Cervignano M. 46
7 Tolmezzo Carnia 46
8 Zaule Rabuiese 38
9 Costalunga 35
10 Pro Romans Medea 35
11 Sistiana Sesljan 34
12 Trieste Calcio 32
13 Tarcentina 32
14 Fulgor 32
15 Aurora Buonaquisto 30
16 Vesna 13
ULTIMO TURNO
06-05-2018
 
Sistiana Sesljan 2 : 3 Tolmezzo Carnia
PROSSIMO TURNO
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Domenica, 21 Gennaio 2018 21:03

PROMOZIONE: SI RIPRENDE CON UNA IMPORTANTE VITTORIA AL FOTOFINISH

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Gabriele Faleschini, Giacomo Micelli e Federico Rovere Gabriele Faleschini, Giacomo Micelli e Federico Rovere

TOLMEZZO – TARCENTINA 1-0 (p.t. 0-0)

Gol: s.t. Micelli al 45’

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Faleschini Daniele, Faleschini Gabriele, Capellari, Rovere Federico, Fabris Davide, Madi (23’ s.t. Ciotola), Zuliani, Migotti (35’ s.t. Cimenti), Micelli, Nassivera; a disposizione Colonna, Ajello, Rovere Michele, Polettini e Floreani. Allenatore Ivan Veritti

TARCENTINA: Montagnese, Vizzutti, Barbiero, Collini, Gerometta, Verona, Cuciz (45’ s.t. Ponton), Barreca, Fabro (44’ s.t. Gobbo), Nardini (35’ s.t. Passon), Righini; a didposizione Felice, Celetto, Fabbro, Cusimano. Allenatore Mauro Lizzi.

Arbitro: Riccardo Corredig di Maniago (assistenti Jacopo Marco Bianco e Fabio Dusso di Udine)

Note: ammoniti Collini (13’ s.t.), Fabbro (18’ s.t.), Zuliani (36’ s.t.) e Capellari (47’ s.t.); calci d’angolo 6 a 4 per il Tolmezzo; recuperi 1’ e 3’.

Tolmezzo, 21 gennaio 2018. Alla ripresa del Campionato, dopo più di un mese di sosta, non era facile ritrovare gli equilibri per iniziare al meglio il girone di ritorno, ed in effetti qualche difficoltà di troppo l’abbiamo incontrata e solo al fotofinish, al termine di una partita difficile e particolarmente scorbutica, siamo riusciti ad avere la meglio su una rimaneggiata Tarcentina. Primo tempo senza infamia e senza lode, con poche azioni pericolose, nel corso del quale ci è sempre mancato l’ultimo tocco, il passaggio conclusivo, il movimento “illuminante”…; l’unica azione veramente degna di nota spetta a Micelli che, dopo sei minuti di gara, vede Montagnese fuori dai pali e tenta di beffarlo con un calibrato tiro da centrocampo, tiro che sembra indirizzato nello specchio della porta ma che termina alto di un soffio sulla traversa. Ripresa più godibile, nel corso della quale si è vista qualche buona combinazione in più. Al 16’ un bel fraseggio fra Micelli e Madi viene interrotto dall’uscita di Montagnese, un minuto dopo è Simonelli a mettersi in mostra con una pregevole parata sulla punizione calciata pericolosamente da Cuciz; sul prosieguo dell’azione Nardini “cerca” il rigore, ma viene ammonito per simulazione. Al 20’ la palla per il possibile gol del vantaggio è sui piedi di Madi, che però si fa respingere la ravvicinata conclusione. Quando la gara sembra destinata a concludersi a reti inviolate, a pochi secondi dal termine dei 90 minuti regolamentari, arriva il gol di Micelli: lancio di Federico Rovere, sulla fascia sinistra, per Gabriele Faleschini che, giunto sul fondo, crossa al centro per il tocco vincente di Giacomo Micelli, con palla che si infila in rete dopo aver incocciato sul palo interno. In conclusione tre ottimi punti, comunque meritati, che ci proiettano al quinto posto in classifica, in piena zona play-off.

 

Letto 528 volte Ultima modifica il Domenica, 21 Gennaio 2018 21:25

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1