CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Pro Gorizia 29
2 Primorje 26
3 Pro Cervignano M. 23
4 ISM Gradisca 23
5 Valnatisone 22
6 Juventina S.Andrea 22
7 Tolmezzo Carnia 21
8 Costalunga 19
9 Sistiana Sesljan 16
10 Zaule Rabuiese 16
11 Pro Romans Medea 16
12 Trieste Calcio 14
13 Tarcentina 13
14 Vesna 10
15 Fulgor 9
16 Aurora Buonaquisto 8
ULTIMO TURNO
03-12-2017
 
Tolmezzo Carnia 3 : 1 Pro Romans Medea
PROSSIMO TURNO
17-12-2017
 
Tolmezzo Carnia - Sistiana Sesljan
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 23:03

FUORI DALLA COPPA!

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il gol di Madi (nella foto) non è bastato! Il gol di Madi (nella foto) non è bastato!

Coppa Italia di Promozione (quarti di finale)

SISTIANA - TOLMEZZO 2-1 (p.t. 0-1)

Gol: p.t. Madi al 6'; s.t. Tawgui al 20' e Menichini al 41'.

SISTIANA SESLJAN: Kosuta, Crosato, Del Bello, Disnan (35’ s.t. Pocecco), Basello, Farosich (23’ s.t. Bossi), Podgornik, Miklavec, Sammartini, Tawgui, Menichini (46’ s.t. Pojani); a disposizione Gon, Goriup, Pacor e Cannone. Allenatore Roberto Biloslavo.

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Faleschini Daniele, Faleschini Gabriele, Capellari, Ajello (16’ s.t. Nassivera Matteo), Fabris Davide, Picco, Vidotti, Cristofoli, Floreani (23’ s.t. Micelli), Madi (35’ s.t. Polettini); a disposizione Di Giusto, Rovere Michele, Fabris Stefano e Candotti. Allenatore Ivan Veritti.

Arbitro. Stefano Tomasetig della Sezione di Udine (assistenti Stefano Bressan e Stefano Melchiorre, della Sezione arbitrale di Gorizia).

Note: ammoniti Basello, Davide Fabris, Capellari, Simonelli e Nassivera; calci d’angolo 6 a 3 per il Sistiana; recuperi 0’ e 5’.

 

La cronaca della gara (con alcune “note della redazione”) dal sito web dell’A.S.D. Sistiana Sesljan.

11-10-2017: Nei quarti di finale di Coppa Italia di Promozione  il Sistiana Sesljan supera in rimonta il Tolmezzo per 2-1. Gara ben giocata da entrambe le formazioni che si equivalgono nel primo tempo, mentre nella ripresa la voglia di vittoria del Sistiana ha la meglio sul Tolmezzo staccando il biglietto valevole per le semifinali. Dopo un inizio incerto il primo a rompere il ghiaccio è il Tolmezzo che, al 6' minuto, passa in vantaggio, assist al bacio di Capellari e stoccata vincente di Madi che infila Kosuta sul palo più lontano, 0-1. Un minuto dopo la punizione di Fabris D. viene ribattuta dal portiere. La gara rimane in equilibrio senza azioni degne di nota. Al 17' Miklavec dal limite scheggia la traversa. Al 29' sugli sviluppi di un corner la sfera colpisce il palo con Sammartini che illude i tifosi sulla linea. Un minuto dopo la conclusione a giro di Podgornik finisce a lato. Al 37' Tawgui su punizione coglie il palo sulla ribattuta in mischia l'arbitro ferma il gioco per una posizione di fuori gioco. Nel finale di tempo due diagonali di Picco, il primo non incrocia nessuno attraversando lo specchio della porta e il secondo viene ribattuto sopra la traversa. Nella ripresa il Sistiana prova a salire in cattedra meritando il pareggio. Nei primi minuti un tentativo per parte, prima il diagonale di Del Bello e poi sulla conclusione di Ajello, Kosuta costretto ad un intervento in uscita bassa in due tempi. Al 13' Menichini dalla sinistra prova a mettere per Sammartini che viene anticipato dal difensore. Un minuto dopo, sugli sviluppi di una punizione di Miklavec la sfera ribattuta dalla difesa viene raccolta da Crosato che a colpo sicuro costringe Simonelli a deviare d'istinto. Al 19' il Sistiana trova il pareggio, sugli sviluppi di una corner di Miklavec, raccoglie la sfera Tawgui che dalla destra fa partire un diagonale che infila il portiere sul palo più lontano, 1-1 (n.d.r.: nell’occasione Capellari rimedia una gomitata, non vista dall’arbitro, che gli provoca una ferita all’arcata sopraccigliare sinistra e lo costringe ad uscire dal campo per alcuni minuti per le cure e le bende del caso; il buon Danilo si renderà conto che nell’azione incriminata abbiamo preso gol solo alla fine della gara, quando scoprirà che siamo fuori dalla Coppa!). Al 32' gran occasione per il Tolmezzo, discesa di Madi salta il proprio marcatore e il portiere, la conclusione viene salvata sulla linea da Crosato. Al 38' sugli sviluppi di un corner, Podgornik conclude alto. Al 41' il Sistiana si porta in vantaggio, la punizione di Menichini deviata da un difensore (n.d.r.: dallo sfortunato Micelli) che spiazza Simonelli per il 2-1. Nel finale il Tolmezzo non ci sta e prova a riagguantare il pareggio che significherebbe rigori subito, ma questo produce solo una punizione e un tiro alto di Picco (n.d.r.: di Cristofoli). Con questa vittoria il Sistiana Sesljan accede di diritto alla semifinale dove affronterà, con gara di andata e di ritorno, la Pro Cervignano  il 25 ottobre e l'8 novembre.

 

Letto 422 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Ottobre 2017 09:35

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1