CLASSIFICA
NOTIZIE
Team
Points
1 Primorje 16
2 Pro Gorizia 14
3 Tolmezzo Carnia 11
4 Valnatisone 11
5 Pro Cervignano M. 10
6 Costalunga 9
7 Juventina S.Andrea 9
8 Pro Romans Medea 9
9 Vesna 7
10 ISM Gradisca 7
11 Tarcentina 7
12 Fulgor 6
13 Zaule Rabuiese 5
14 Aurora Buonaquisto 4
15 Trieste Calcio 3
16 Sistiana Sesljan 2
ULTIMO TURNO
15-10-2017
 
Tolmezzo Carnia 0 : 0 Vesna
PROSSIMO TURNO
22-10-2017
 
Juventina S.Andrea - Tolmezzo Carnia
ALTRE NOTIZIE
IMMAGINI
Facebook Image
Domenica, 08 Ottobre 2017 22:32

GIOVANISSIMI SPERIMENTALI – DUE RIGORI CI CONDANNANO … AL PAREGGIO.

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA “B” (3^ giornata di andata)

GEMONESE – TOLMEZZO 2-2 (p.t. 2-2)

Goal: p.t. 5’ Del Missier, 20’ Gemonese (rig.), 28’ Gemonese (rig.), 35’ Vuerich

GEMONESE: Guerra (8’ s.t. Baiutti), Cividino, Battigello, Di Giusto, Casagrande, Menis, Mardero Michele, Mardero Luca (30’ s.t. Goi), Briante (15’ s.t. Forgiarini), Martin, Zanini. Allenatore Paolo Fabbro.

Tolmezzo Carnia: Beltrame, Ciani (35’ st. Romanin Patrik), Romanin Alex, Luca, Del Missier (1’ st Nista), Urban, Fachin, Vuerich, Sanchez (13’ st Carew), Accaino, Plozner (32’ st Blanco); a disposizione Agostinis e Presti. Allenatore Stefano Antonipieri.

Arbitro: Zoratti della Sezione di Udine

Magnano in Riviera, 8 ottobre 2017. Sul campo del Green Hotel di Magnano in Riviera va in scena il derby dell'alto Friuli fra i giovanissimi sperimentali della Gemonese e del Tolmezzo, in una domenica a tratti assolata e dal clima moto godibile. Alla compagine di mister Antonipieri, ancora a secco di punti (e di goal) dopo le prime due giornate di campionato, serve una prova di carattere e di sostanza per accrescere l'autostima: arriva così il primo punto grazie a una prestazione a tratti anche convincente in quanto a determinazione e fraseggio. Ma veniamo alla cronaca... Parte come al solito timoroso il Tolmezzo al cospetto di avversari più grandi fisicamente, ma al 5° minuto, con un’improvvisa azione sviluppata sulla fascia , in tre passaggi la catena di sinistra porta Del Missier a trovarsi in buona posizione per calciare a rete: con un tiro preciso il centravanti tolmezzino porta in vantaggio i rossoblu. Reazione della Gemonese che più volte si affaccia dalle parti del nostro estremo difensore. Così in una di queste incursioni, purtroppo, al 20° minuto, contatto in area tolmezzina tra un nostro difensore e un avanti avversario; l'arbitro ci pensa un po' e decide per la massima punizione: tiro potente dell'attaccante e nulla può il nostro Beltrame: 1 a 1. Insiste la Gemonese, più vivace e fisicamente attrezzata, così otto minuti dopo si rende pericolosa sulla destra dove un rimpallo porta una palla vagante a metà strada tra il nostro laterale e l'opposto avversario , entrambi cercano la palla, sembra gamba tesa di entrambi, ma l'arbitro decide che c'è contatto e che il fallo l'ha commesso il nostro difensore; purtroppo però si era in area per cui secondo rigore per la Gemonese e....vantaggio per i padroni di casa. A questo punto il timore è quello che si ripeta il calo psicologico dell'ultima giornata, invece il Tolmezzo tira fuori la.... grinta e inizia a prendere il pallino del gioco fino alla fine della frazione, così all'ultimo secondo prima dell'intervallo si raggiunge il pareggio grazie a Vuerich, abile ad insaccare in rete a conclusione di una nostra azione insistita. Bene, si va al riposo più rinfrancati nello spirito. Il secondo tempo, infatti, vede i nostri aumentare ulteriormente il ritmo e cercare costantemente di creare gioco e far male agli avversari, il comando delle operazioni è quasi esclusivamente di marca tolmezzina e al 7° minuto si sfiora il vantaggio con un incursione di Nista (partito in posizione di fuorigioco non vista dall'arbitro) che, pur liberandosi bene di due avversari, non trova il tempo e la forza giusta per punire il portiere. Tutto il resto della frazione si vive alla ricerca di quel gol che sembrerebbe forse suggellare il giusto risultato per il Tolmezzo, ma purtroppo niente da fare, l'appuntamento con la prima vittoria è rimandato. Non importa, l'atteso segnale di crescita caratteriale è comunque arrivato e adesso non dobbiamo interrompere il percorso: forza ragazzi, forza Tolmezzo!

David Accaino

 

Letto 102 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Ottobre 2017 22:38

Lascia un commento

Il commento viene pubblicato successivamente all'autorizzazione del webmaster

UA-54400219-1